Chiudi

Come eliminare le macchie di muffa dalle pareti di casa

Scritto da il 19/09/2012 in Casa - 2 Commenti

Come eliminare la muffa Può capitare che nelle vostre case compaiano delle macchie di muffa sulle pareti, questo a causa della condensa che si crea a causa della differenza di temperatura tra l’interno dell’abitazione e l’esterno.

Per pulire la muffa sulle pareti della vostra casa esiste un rimedio molto semplice ed economico: la classica candeggina. Naturalmente l’impiego di questo prodotto è indicato in particolare per le pareti bianche.

Per togliere le macchie di muffa vi sono due metodi diversi in base all’estensione delle macchie stesse e a seconda del fatto che esse siano localizzate in un punto o diffuse su tutta la parete.

Se sono localizzate è sufficiente mettere in uno spruzzino un po’ di candeggina, spruzzarla direttamente sulle macchie e lasciare agire il prodotto.

Se la muffa è molto scura ripetere l’operazione e lasciare agire la soluzione per una mezzora, poi passare una spugna umida sulla superficie per rimuovere eventuali residui ed infine asciugare la parete con un panno.

Se invece dovete eliminare la muffa da un’intera parete conviene versare della candeggina in un secchio, immergervi un pennello grosso e passarlo pian piano su tutta la parete.

In questo caso vi consiglio di utilizzare un abbigliamento “da lavoro”! ;)

Ci vorrà un po’ di tempo ma alla fine vedrete che le macchie saranno sparite.

Consiglio suggerito da Giuseppina

Articoli correlati:

  • Nessun articolo correlato

Se vuoi altri trucchi su come eliminare le macchie di muffa dalle pareti di casa inserisci i tuoi dati qui

2 Commenti on "Come eliminare le macchie di muffa dalle pareti di casa"

  1. Silvia 08/11/2012 alle 10:24 · Rispondi

    Io l’ho fatto utilizzando acqua ossigenata 130 volumi.

    • Staff 09/11/2012 alle 10:29 · Rispondi

      Ciao Silvia, grazie per la tua visita e per il tuo commento ;)

Lascia un commento

*